Si è chiusa alla grande l'edizione 2018 del Consiglio Comunale dei Ragazzi

Il parco “Iqbal Masih” diventerà uno spazio per i giovani: si è conclusa così la seconda edizione del Consiglio Comunale dei Ragazzi. Le 22 classi delle Scuole Secondarie di Primo grado della città concludono con successo il progetto che è stato realizzato con il sostegno del Comune di Vercelli e il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Torino. 

  “Sono contento di aver sostenuto questa iniziativa – dice l’Assessore all’Istruzione e alle Politiche Giovanili Andrea Raineri – è alla seconda edizione e il progetto dello scorso anno si è ingrandito e ampliato grazie anche alla collaborazione tra gli studenti dello scorso anno e quelli che hanno partecipato al bando appena concluso”.
Gli sforzi progettuali si sono concentrati sulla riqualificazione di parco “Iqbal Masih” e sulla formulazione di idee per valorizzare “Diverstudio”, lo spazio per ragazzi progettato dallo scorso Consiglio Comunale Ragazzi. Durante tutto l’anno, gli operatori hanno incontrato i ragazzi eletti lo scorso anno scolastico per verificare la realizzazione del progetto, per portarlo avanti e valorizzarlo grazie allo sforzo degli studenti di quest’anno, dando continuità alle idee. Successivamente è stato eletto il “Sindaco dei ragazzi” che ha consegnato ufficialmente il progetto agli Amministratori Pubblici.
Il Consiglio Comunale ci sarà anche l’anno prossimo con lo scopo di continuare a dar voce ai giovani educandoli alla partecipazione e al confronto costruttivo.
VERCELLI GIOVANI

VERCELLI GIOVANI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
tel. 0161 596 608
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
INFORMAGIOVANI

INFORMAGIOVANI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
tel. 0161 596 800
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ORARI
Lunedì 9.30-12.30
Mercoledì 14-17
Venerdì 9.30-12.30
SERVIZIOCIVILEVERCELLI

SERVIZIOCIVILEVERCELLI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
Tel. 0161 596 608
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.