Il Blog dei ragazzi di Serviziocivilevercelli

Il progetto La sfida delle autonomie è un progetto di servizio civile 2013/2014.

Viene attivato presso la Cascina Bargè e il Centro Galilei, Centri diurni per disabili del Comune di Vercelli e coinvolge 4 volontari.

Per saperne di più, leggi gli allegati (sezione download).

La diversità

Le diversità vengono accettate dalla società? La mia riflessione nasce da una sensibilizzazione per le convinzioni errate verso persone che noi vediamo diverse. Allora, mi continuo a domandare come sono nati questi muri? E mi rispondo dalle paure  e dalle insicurezze delle persone che si fanno forti sui più deboli. Allora, mi domando ma è bello questo gioco di farsi grandi calpestando chi è più fragile?
Tutti, ma dico proprio tutti nascondiamo chi più o chi meno delle fragilità, e si cerca sempre di nasconderle per paura di essere giudicati, di non risultare mai abbastanza perfetti. Non credo nella perfezione, basti pensare quante volte una persona cambia idee e gusti…

Bicciolano e Bela Majin fanno visita alla Cascina

Venerdì 14 febbraio grande sorpresa alla Cascina Bargè: le maschere vercellesi, il Bicciolano e la Bela Majin, sono venuti a festeggiare con noi il Carnevale!
I ragazzi della Cascina hanno organizzato per la ricorrenza un piccolo divertentissimo spettacolo per accogliere al meglio i presenti. Tanti balli, canzoni e tanta, tantissima allegria che come al solito ci contraddistingue!
Cogliamo l'occasione per invitare chi volesse ad una serata danzante, da noi organizzata, martedì 4 marzo dalle ore 21.30 al circolo "Le Acacie" di Vercelli.
Vi aspettiamo numerosi... PER NOI LA FESTA CONTINUA!

una giornata diversa dal solito..

I primi caldi e l'aria d'estate sono arrivati in cascina e noi ne approfittiamo per farci una mini gita.
Il 23 aprile io, Letizia e Beatrice (nostra tirocinante) abbiamo fatto un'uscita fuori porta. La giornata è iniziata alle 10 del mattino: i ragazzi si sono fatti accompagnare in stazione dai genitori. Abbiamo fatto un giro in centro a Vercelli e abbiamo sfruttato la statua di Cavour per farci fare una foto tutti insieme. 
statua cavour

pausa ghiacciolo
Dopodichè ci siamo diretti al supermercato per comprare il necessario per il pic-nic: pane, prosciutto, patatine, wafer e bibite varie.. 
Conclusa la spesa ci siamo incamminati verso i giardini "Camana" e, sistemate le nostre coperte sull'erba, abbiamo dato il via al nostro pomeriggio diverso dal solito!
Come non essere contenti di sdraiarsi per terra e avere un caldo sole che ci riscaldava i visi!!
Dopo una piccola pausa, è stata l'ora dei giochi, del caffè e del ghiacciolo.
 









 
selfieNon poteva inoltre mancare un #SELFIE: è stata una dura e tortuosa impresa, ma gli eroi ce l'hanno fatta.. più o meno! :)











   

La nostra giornata si è conclusa assistendo ad un incontro del torneo internazionale maschile di tennis ai campi di corso Rigola, a Vercelli.

torneo internazionale di tennis

NON VEDIAMO L'ORA DI RIPETERE QUESTA ESPERIENZA CHE è STATA ENTUSIASMANTE SIA PER NOI CHE PER I RAGAZZI, alla prossima!

















 
 

Piccoli attori crescono

I ragazzi della cascina si stanno sperimentando in un nuovo laboratorio: oltre alla loro dote in campo agricolo si stanno cimentando in una nuova esperienza, il teatro.
Quest'anno sono stati attivati diversi tipi di laboratori quali il laboratorio di arte, in collaborazione con l'associazione Artes Liberales di Vercelli, il laboratorio di yoga condotto da una volontaria, il laboratorio di cucina in collaborazione con la Formater ed, infine, il laboratorio teatrale realizzato in collaborazione con l'Istituto Professionale B.Lanino e diretto da Valentina Zavarise, regista della compagnia teatrale "Frutti di bosco" di Casale Monferrato.
Ogni martedì mattina al teatro Barbieri i ragazzi si impegnano a preparare un fantastico spettacolo che verrà presentato in prima assoluta a fine maggio.

Ragazzi a teatro

L'8 aprile durante il laboratorio abbiamo avuto una visita inaspettata: sono venuti ad assistere alle nostre prove gli studenti e le insegnanti della scuola Lanino. In questo periodo gli alunni ci hanno aiutato con la preparazione della scenografia. Abbiamo passato alcuni pomeriggi insieme a disegnare, incollare e pitturare degli oggetti fondamentali per lo spettacolo.

Ragazzi a teatro 2

Speriamo di avervi incuriosito abbastanza da avervi come spettatori al nostro spettacolo!

Foto di gruppo Ragzzi e studenti

Sono Letizia e mi presento!

Letizia GiordaniMi chiamo Letizia, ho 19 anni e quest'anno sono tra i volontari del Servizio Civile.
Faccio parte del progetto 'La sfida delle autonomie' e la mia sede è la Cascina Bargè.
Sono diplomata in scienze sociali e il mio obiettivo è l'università, più precisamente logopedia. Ho deciso di passare quest'anno staccandomi dai libri e facendo qualcosa di pratico, perciò ho scelto l'esperienza del Servizio Civile.
Essere parte di questo progetto per me è una grande opportunità, sono certa di potermi migliorare durante quest'anno di servizio.
Abbiamo iniziato da poche settimane ma siamo già parte della Cascina, il clima è qualcosa di unico!
Spero proprio di crescere, di formarmi e di fare esperienza. Non escludo che durante quest'anno ci saranno difficoltà da superare, imprevisti e complicazioni, ma sono pronta ad affrontare tutto questo con molto entusiasmo. Voglio 'mettermi in gioco' con tutte le mie forze!

BAMBINI DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA IN VISITA ALLA CASCINA

Ieri, 3 aprile 2014, la cascina ha accolto un gruppo di 16 bambini dell'Istituto Comprensivo "G. Ferrari", sezione scuola dell'infanzia "Isola". Data la tenera età dei bambini, il progetto "FATTORIA DIDATTICA" che siamo soliti svolgere, è stato leggermente modificato, in modo tale da essere comprensibile ed interessante per bambini di 3 anni.bambini ammirano galline
Abbiamo accolto i bambini e le loro insegnanti verso le 9.30 e siamo stati insieme per un paio d'ore. Inizialmente è stato spiegato ai bambini come un uovo può diventare, prima, un pulcino e poi una gallina. I bambini hanno avuto modo di confrontare più tipologie di uova, differenti per grandezza e colore, e di vedere dal vivo il processo di incubazione.bambini ammirano maialine vietnamite

Dopodichè la visita è proseguita nell'area di allevamento, dove i bambini hanno potuto ammirare prima i pulcini, nati da circa 10 giorni, e successivamente le varie specie di galline presenti in cascina.

Nell'ampio pollaio, inoltre, si possono ammirare dei particolari maialini di razza vietnamita, che hanno subito incuriosito i nostri ospiti. In fine, è stata offerta sia ai bambini che alle loro insegnanti, la possibilità di fare un giro a cavallo oppure su un calesse trainato dagli asini. 
La mattina si è conclusa in allegria, i bambini hanno cantato alcune canzoncine e lo stesso hanno fatto i nostri ragazzi.bambino a cavallo
Siamo molto contenti di poter dare l'opportunità di una visita didattica, in questo modo i bambini hanno l'occasione di conoscere, vedere e toccare con le proprie mani le piante e gli animali della nostra cascina.
Contiamo che questa bell'esperienza possa essere ripetuta da altre classi.
Vi aspettiamo alla Cascina Bargè!

 

Ciao a tutti, io sono Angela!

ANGELACiao! Io sono Angela, ho 22anni, sono laureanda in Psicologia e mi manca qualche esame al conseguimento della laurea triennale. Sono una delle volontarie del servizio civile di quest'anno. La selezione è stata molto dura visto il numero di ragazzi che si sono iscritti al concorso, ma ce l'ho fatta e affronto questa nuova sfida con molta voglia di fare e di imparare. La mia sede è Cascina Bargè, centro diurno comunale per utenti disabili. In cascina si possono trovare moltissimi animali, tra cui un cavallo, capre, asini e moltissimi tipi di galline. Il lavoro giornaliero che svolgiamo è lo stesso di una vera e propria cascina: ci occupiamo degli animali, lavoriamo la terra, coltiviamo erbe aromatiche in serra. Oltre al lavoro in cascina, mi occupo dei trasporti degli utenti e affianco gli operatori durante i vari laboratori.
Per me è un vero e proprio piacere stare qui e svolgere il servizio civile in questa sede! Sono già legata ai ragazzi, mi trovo bene sia con i colleghi che con gli operatori. Sono molto entusiasta di questa esperienza! Stare tutti i giorni a contatto con ragazzi disabili per me è una grande risorsa: vedere nei loro occhi bontà e sincerità, vedere quanto sono legati fra di loro, quanto si aiutano per affrontare qualsiasi compito, per me è qualcosa di speciale e di indescrivibile! Un'altra cosa che adoro di loro è vederli dialogare: spesso non si capiscono o parlano di cose diverse, eppure sono FELICI!
Quanti di noi riescono ancora ad avere questa semplicità?
Per me sarà un anno importante, di crescita, sia dal punto di vista formativo che dal punto di vista personale. Spero di diventare una persona migliore!
Ringrazio tutti dell'opportunità che mi è stata data e spero di essere all'altezza del compito.

Nuovi nati in Cascina!

pulciniDa ormai una settimana la cascina ha accolto con grande entusiasmo 6 nuovi pulcini.
Da noi si possono trovare diverse tipologie di galline quali BRAHMA, DORKING, MOROSETA, PADOVANA, YOKOHAMA, SUMATRA, BARBUTA D'UCCLE, COCINCINA NANA, NANA CALZATA ED ANCONA ,che vengono collocate in apposite gabbie per preservare la razza.
Ogni giorno raccogliamo le loro uova che, dopo essere state siglate con giorno di raccolta e specie di appartenenza, vengono conservate in appositi spazi, in attesa di essere inseriti in incubatrice.
Le uova si schiudono solitamente tra i 20 ed i 40 giorni... ed ecco a voi il risultato!

Dalla prossima settimana la cascina aprirà le sue porte ai bambini delle scuole materne ed elementari di Vercelli che verranno a farci visita.
Saranno sicuramente molto contenti di trovare questa nuova sorpresa!
Noi del Servizio Civile verremo coinvolti attivamente in questa nuova esperienza, chiamata "FATTORIA DIDATTICA": accoglieremo i bambini e faremo fare loro, oltre ad una visita guidata della nostra cascina, delle attività di educazione ambientale.

ANGELA E LETIZIA

Mi chiamo Francesco!

Francesco ArculeoCiao a tutti,
mi chiamo Francesco! Sono uno dei volontari del servizio civile della Cascina Bargè. Le selezioni sono state molto difficili, eravamo una sessantina di candidati e per me essere stato scelto è una grande opportunità sia di lavoro che per potermi mettere in gioco. Che dire! Ho preso servizio il 7 gennaio e ad oggi mi sono trovato bene con tutti,sia con i ragazzi della cascina che con gli operatori. Già dal primo giorno mi sono dato da fare: uno dei miei compiti principali in cascina è quello di occuparmi degli animali. Per esempio, aiuto i ragazzi nel pulire le stalle, nel dar da mangiare alle galline, nel pulire la cavalla e gli asini, nel lavoro agricolo. Qui è un ambiente fantastico, per me è come se fosse una GRANDE FAMIGLIA! E' bellissimo vedere come i ragazzi siano molto legati tra di loro e come collaborino per qualsiasi tipo di lavoro, malgrado la loro disabilità.
Spero che questa esperienza mi sia utile per il futuro. Sicuramente maturerò, questo ambiente ti fa cambiare il modo di guardare le cose.

E' arrivata la primavera!

lavoro agricolo dei ragazzi della cascinaCiao a tutti!
In cascina è arrivata la primavera e di conseguenza è ora di prepararci al grande evento di fine maggio: la "FATTORIA IN CITTA'".
Noi ragazzi del servizio civile, gli educatori e i ragazzi stiamo lavorando sodo per vendere i nostri prodotti durante questa manifestazione, che si svolgerà dal 29 maggio al 2 giugno. In particolare stiamo realizzando vasetti di varie spezie ed erbe aromatiche, tra cui basilico ligure, basilico nano, peperoncino messicano, maggiorana, erba cipollina, timo e salvia. Stiamo seminando, inoltre, pomodori, peperoni, melanzane, zucchine, cetrioli e zucche.  Grazie alla nostra serra, la semina ci sta dando i primi frutti.





Il lavoro agricolo, però, non lo abbiamo dimenticato! Nel nostri orto si possono trovare già alcune piantine di insalata, piselli e spinaci.
Ci stiamo impegnando molto e speriamo che le nostre fatiche verranno ricompensate!
Vi aspettiamo numerosi alla "FATTORIA IN CITTA'" e se comprerete qualche nostro prodotto, oltre a regalare un sorriso a noi ed ai nostri ragazzi, ci aiuterete a raccogliere fondi che verranno interamente utilizzati per migliorare la nostra cascina!

La sfida delle autonomie

chiara saluta Il progetto: la sfida delle autonomie ha preso inizio da due settimane, sono felice di essere stata candidata idonea al conseguimento del progetto, presto il mio servizio presso il Centro Galilei.
Durante l'anno verranno attivati una serie di laboratori rivolti ai ragazzi, per favorire occasioni di integrazione e partecipazione sociale.
Mi impegnerò nell''affiancamento e accompagnamento degli utenti con maggiori difficoltà.
Spero sia un anno di grande formazione, ho buoni propositi e voglia di crescere professionalmente.
VERCELLI GIOVANI

VERCELLI GIOVANI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
tel. 0161 596 608
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
INFORMAGIOVANI

INFORMAGIOVANI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
tel. 0161 596 800
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ORARI
Lunedì 9.30-12.30
Mercoledì 14-17
Venerdì 9.30-12.30
SERVIZIOCIVILEVERCELLI

SERVIZIOCIVILEVERCELLI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
Tel. 0161 596 608
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.