valorizzare la cultura


Da poco più di un mese ho cominciato la mia esperienza con Servizio Civile. Dopo aver superato la nuova fase selettiva, che oltre al più classico colloquio con gli operatori di progetto, ha visto i ragazzi coinvolti in lavori di gruppo con altri candidati, ho iniziato a collaborare con la biblioteca civica di Vercelli.
Il progetto, COOL TOUR IN CULTURE, prevede la mia partecipazione a nome della biblioteca e di Servizio Civile ad attività, eventi ed iniziative volte alla crescita intellettuale della città e, soprattutto, alla valorizzazione del ricco patrimonio culturale cittadino. In particolare quello librario della biblioteca, in gran parte ignorato e in certi casi dimenticato. 
Nella mia collaborazione vengo formato su quella che è la routine biblioteconomica. Sui passi che ogni libro compie per entrare a far parte della collezione della biblioteca e quindi renderlo disponibile all'utenza. Vivendo la quotidianità di questo luogo e dell'archivio storico, parte non molto nota ma sede di molti manufatti, pergamene e documenti antichi della Vercelli storica, ho la possibilità di conoscere la realtà, le difficoltà, gli sviluppi e i cambiamenti a cui è sottoposta questa importante istituzione, che da sempre è sinonimo di cultura e civiltà ma che i tempi moderni la schiacciano sempre più in una nicchia dimenticata.
Come la biblioteca, imparerò a conoscere e valorizzare altri importanti centri culturali della città; tra i più conosciuti i musei Borgogna, Leone e del Tesoro del Duomo, ma anche il museo archeologico e la collezione di prestigio conservata nell'archivio capitolare dell' Arcidiocesi di Vercelli scoperta assieme alla collega volontaria selezionata presso la sede del museo Borgogna, Giulia, dopo un'avvincente e ben organizzata visita di formazione tenuta dall' architetto Daniele Deluca e dalle sue collaboratrici Elisa e Marta.
Un'opportunità di conoscere dietro le quinte la realtà artistico-culturale di Vercelli.
Il mio nome è Enrico, ho 24 anni e sono diplomato in progettazione scultorea al liceo artistico di Vercelli. Coltivo parecchi interessi culturali e sportivi e credo in questo progetto e alla necessità di una maggior sensibilità alla cultura.