Un anno da scrivere

Scritto da danilo fiacconi il .

Quando Veronica mi ha invitato a trattare con cura il pacchettino che avevo pescato anch'io - come gli altri - dal pavimento della sala in cui stavamo facendo la nostra formazione, mi sono ritrovato già risolto l'enigma di dover indovinare chi fosse la persona che aveva pensato il regalo...
Beh, magari Veronica (e tutti gli altri ragazzi del 2018) ha molta voglia di scrivere nuove pagine nella sua vita.
Quel che non ci si aspetta, da un vecchio come sono, è che il regalo ricevuto corrisponda proprio ad un desiderio che covavo da tempo.
Ho molta voglia di scrivere nuove pagine nel 2018 e non solo professionali.
Il giorno prima del regalo ho finalmente ricevuto la buona notizia che potrò frequentare a Torino un corso per la conservazione e la manutenzione di arredi lignei. E amando moltissimo il legno questo per me è stato un grande regalo e, spero, una nuova pagina da scrivere.

E poi chissaà, magari con questa penna comincerò a scrivere qualche racconto: nuove pagine, davvero - anche in senso letterale - che sono un mio sogno nel cassetto.
L'anno è appena iniziato e si presenta bene!
Grazie anche a te Veronica. E a tutte le tue compagne e compagni!