Fiorella si presenta

Buongiorno tutti, mi chiamo Fiorella Greco, sono nata a Maracaibo e ho scelto il progetto una mappa per i giovani perché sono stata sempre portata al servizio e l’aiuto di persone che si trovano in situazioni di difficoltà.

Se ho la possibilità di essere utile in qualche maniera per contribuire all’integrazione culturale o linguistica delle persone lo farò volentieri. L’obiettivo di questo progetto mi ha chiamato l’attenzione fin da subito, perché da quando sono in Italia ho avuto l’opportunità di essere a contatto con delle persone in situazioni di vulnerabilità, ed è stato quello che mi ha spinto a fare nel 2019-2020 per qualche mese la mediatrice culturale al CPIA e successivamente di scegliere il mio progetto per il servizio civile alla COVERFOP. Spero acquisire in quest’anno più esperienze e più conoscenze che mi aiutino a migliorare le mie capacità professionali ,di rendermi utile e prepararmi per quel che sarà la vita lavorale.