Ercole e Gina Piana (1896-1979, 1897-2000)

La famiglia Ottolenghi, composta da Guido, la moglie Eva Olivetti e le loro figlie Renata di 14 anni e Lidia di 12, dopo l’occupazione tedesca dell’Italia fuggì da Torino e trovò un primo rifugio nella zona di Champorcher, in provincia di Aosta.
Il 3 dicembre 1943 i tedeschi effettuarono un rastrellamento dell’intera zona, mirato in particolare all’individuazione e all’arresto degli ebrei.
Gli Ottolenghi riuscirono a lasciare il loro nascondiglio, ma erano braccati dalle milizie fasciste che cooperavano con i nazisti. Attraverso strade pericolose e innevate percorsero una ventina di chilometri giungendo nel paesino aostano di Bard. Stremati suonarono ad una casa, quella di Ercole Piana, nato a Crocemosso in provincia di Vercelli, il 29 ottobre 1896, e di sua moglie Maria Luisa Sina, detta Gina, nata a Perosa Argentina, in provincia di Torino, il 9 ottobre 1897.
Bard è ancora oggi un paesino di poco più di cento abitanti ed Ercole Piana ne era il podestà, una carica istituzionale paragonabile a quella di sindaco come funzioni, ma di nomina del partito fascista.
I Piana non esitarono ad accogliere e proteggere la famiglia Ottolenghi: quando i fascisti batterono alla porta, Ercole Piana li corruppe dando loro del denaro e salvando i perseguitati dall’arresto e dalla deportazione.

Il 10 agosto 1978 il Tribunale del Bene di Yad Vashem ha conferito ad Ercole e Gina Piana il riconoscimento di Giusti tra le Nazioni.

Ercole Piana è deceduto a Ivrea (Torino) l’anno successivo, il 18 novembre 1979, mentre sua moglie Gina a Hone (Aosta) l’11 febbraio 2000, all’età di 102 anni.
 
 
VERCELLI GIOVANI

VERCELLI GIOVANI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
tel. 0161 596 608
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
INFORMAGIOVANI

INFORMAGIOVANI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
tel. 0161 596 800
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ORARI
Lunedì 9.30-12.30
Mercoledì 14-17
Venerdì 9.30-12.30
SERVIZIOCIVILEVERCELLI

SERVIZIOCIVILEVERCELLI

P.zza Municipio, 3 Vercelli
Tel. 0161 596 608
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Site Meter