Informagiovani

TRADURRE OMERO NEL RINASCIMENTO: L'ILIADE VOLGARE DI NEVIZZANO

Canta, o dea, l’ira d’Achille Pelide,

rovinosa, che infiniti dolori inflisse agli Achei

(Omero, Iliade, Libro I, vv. 1-2, traduzione di Rosa Calzecchi Onesti)

Così l’incipit dell’Iliade di Omero, considerato per molti secoli un modello poetico inarrivabile. 

Un tempo le letterature classiche sopravvivevano grazie alla pratica dell’imitatio, che mutava molte volte nell’emulatio e così la poesia di autori greci e latini trovava fama ed eternità anche in epoche successive con chi seguiva il loro esempio.

Nell’età di Raffaello, che nel suo Parnaso accosta poeti classici e moderni, Omero come viene recepito e riscritto?

Sarà questo l’interrogativo a cui si darà risposta sabato 17 febbraio 2024 dalle ore 18.00, durante la conferenza organizzata dal Gruppo FAI Giovani di Vercelli.

Relatrice sarà la dottoressa Aurora Giribuola, dottoranda presso l’Università degli Studi di Torino in cotutela con l’Université Savoie Mont Blanc di Chambéry.

Punto focale dell’intervento, l’Iliade volgare di Francesco Nevizzano, non una traduzione ma una rielaborazione tacita del poema omerico.

L’incontro si terrà nelle sale di Palazzo Pasta, sede dell’Associazione Ovest Sesia, via Duomo 2, Vercelli.

Contributo minimo a partire da

5 Euro per gli iscritti FAI

7 Euro per i non iscritti

 

Possibilità di iscriversi al FAl in loco alla quota di benvenuto FAI Giovani di 15 Euro (18 - 35 anni) e di rinnovare alla stessa quota.

Info

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

3391077563

Facebook FAl Giovani - Vercelli

Instagram faigiovani.vercelli

Fabrizio Tabacchi

Coordinatore regionale FAI Giovani Piemonte e Valle D'Aosta

Referente Gruppo FAI Giovani Vercelli

Tel. +39 3391077563

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

www.fondoambiente.it

 

  • Hits: 62

Via Laviny 67, Vercelli
tel. 0161 649354
379 101 5881
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Via Laviny 67, Vercelli
tel. 0161 649354
379 101 5881
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Via Laviny 67, Vercelli
tel. 0161 649354
379 101 5881
This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

ORARI:  Lunedì 9-12 / 14-16:30  |  Martedì 9-12  |  Mercoledì 9-12 / 14-16:30  |  Venerdì 9-12  (in altri orari su appuntamento)